BETTY e JOHN La grande avventura – Romanzo

Questa storia, dedicata ai ragazzi e non solo, e che sembra essere una fuga dalla dura realtà quotidiana ha, in effetti, un filo conduttore con i precedenti lavori dell’autore.

La libertà, un bene, un valore prezioso a cui l’uomo non può e non deve mai rinunciare. Liberi, senza restrizioni se non quelle di sottostare alle leggi della natura e al rispetto per il prossimo. La libertà è la facoltà dell’uomo di operare e di agire secondo le proprie scelte, di pensare in piena autonomia e di professare qualsiasi religione. Una meta spirituale che ogni uomo deve raggiungere.

Questa storia fantastica vuole essere di stimolo ai ragazzi e non solo a ricercare quella libertà positiva abbandonando quella negativa, troppo spesso perseguita dai giovani di oggi. Lottare sempre, ogni istante, per essa preserverà le future generazioni dai quei piccoli e grandi dittatori che, ancora oggi, opprimono milioni di persone negando loro quello stato di libertà ricevuto, dalla natura, al momento della nascita.

LETTURA  LIBERA

[3d-flip-book mode=”fullscreen” urlparam=”fb3d-page” id=”3195″ title=”false”]

 

Precedente Intervista a Loredana Berardi - Scrittrice Successivo Gialli corti - La Truffa.